Catania, punto vaccinale Palazzo degli Elefanti: proroga fino al 31 gennaio e apertura nei festivi

Catania; Intel

Il punto vaccinale di Catania ospitato a Palazzo degli Elefanti, sarà attivo fino al 31 gennaio ed opererà anche nei giorni festivi. Lo ha reso noto il Comune etneo, tramite una nota pubblicata sulla pagina Facebook ufficiale: “Per incentivare le vaccinazioni anticovid – si legge nel comunicato – il punto di somministrazione di Palazzo degli Elefanti con la disponibilità di ognuna delle tre dosi, prolungherà il suo funzionamento fino al 31 gennaio, con aperture tutti i giorni, compresi i festivi, ininterrottamente dalle ore 9,00 alle ore 18,00.o Lo hanno stabilito…

Condividi
Read More

Vaccini, terza dose anche per fascia 16-17 anni e per ragazzi fragili

campagna;

Secondo quanto previsto dalla più recente ordinanza del Ministro della Salute Roberto Speranza, la terza dose di vaccino anti-Covid, potrà essere somministrata anche ai giovani nella fascia 16-17 anni ed ai soggetti fragili  d’età compresa tra i 12 e i 15 anni. La terza inoculazione potrà avere luogo da lunedì 27 dicembre, entro il mese di gennaio dovrebbe invece arrivare il responso dell’Aifa sull’estensione della cosiddetta dose booster a tutti gli adolescenti 12-15 anni. Condividi

Condividi
Read More

Covid-19 in Italia, vaccini a partire dall’1 dicembre terza dose a over 18 dopo 5 mesi

campagna;

Estensione del vaccino anti-Covid-19. “È raccomandata, a partire dal primo dicembre 2021 – si legge in una circolare del ministero della Salute -, la somministrazione di una dose di vaccino a mRNA, come richiamo (booster) di un ciclo vaccinale primario, anche ai soggetti di età pari o superiore a 18 anni, nei dosaggi allo scopo autorizzati, indipendentemente dal vaccino utilizzato per il ciclo primario e purché sia trascorso un intervallo minimo di almeno cinque mesi (150 giorni) dal completamento dello stesso”. Condividi

Condividi
Read More

Covid-19 in Italia, parere AIFA sulla somministrazione di una dose booster del vaccino Janssen

campagna;

La Commissione Tecnico Scientifica di AIFA si è riunita il 2 e 3 novembre 2021 e si è espressa sulla richiesta pervenuta dal Ministero della Salute in merito alla possibilità di una dose di richiamo a favore dei soggetti che hanno ricevuto un’unica dose di vaccino Janssen e alle relative tempistiche. “Premesso che il vaccino Covid-19 Janssen è l’unico vaccino anti-Covid-19 autorizzato con schedula monodose e che, in ambito vaccinologico – si legge in una nota -, una dose di richiamo, o booster, può essere considerata una strategia consolidata per…

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia e terza dose: al via la prenotazione per gli over 60

Adesso in Sicilia per gli over 60 è possibile sottoporsi alla terza dose di vaccino purché siano trascorsi 6 mesi dalla somministrazione della seconda. La prenotazione può essere effettuata tramite l’apposita piattaforma della Regione o direttamente su quella della Struttura commissariale nazionale gestita da Poste Italiane. È possibile, inoltre, prenotarsi chiamando il numero verde 800.00.99.66, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18. È necessario solamente indicare il codice fiscale, il numero della tessera sanitaria e quello del cellulare per la conferma dell’appuntamento. Condividi

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia e vaccini: incremento delle prime dosi nelle fasce dai 20 ai 59 anni nell’ultima settimana

campagna;

In Sicilia nelle fasce “lavorative” che vanno dai 20 ai 59 anni, nella settimana dal 16 al 22 settembre, si è registrato un incremento generale della somministrazione di prime dosi di vaccino anti-Covid-19. In particolare, la crescita più ampia si rileva nella fascia 50-59 anni con un incremento del 13,89% (9.020 prime dosi contro 7.920 della settimana precedente); in risalita anche la fascia 30-39 anni che rispetto alla settimana 9/15 settembre ha visto un aumento delle prime dosi pari al 10,73% (10.850 contro 9.799); in crescita con un incremento dell’8%…

Condividi
Read More

Catania, accordo Asp-Medici di medicina generale: impegno comune per vaccinazione

Siglato l’accordo integrativo aziendale per la partecipazione dei medici di medicina generale alla campagna vaccinale anti-Covid-19 nella sede della Direzione generale dell’Asp di Catania. L’Accordo è stato sottoscritto dai vertici dell’Azienda etnea alla presenza del commissario per l’emergenza Covid con i rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali della Medicina generale (Cisl medici, Fimmg, Smi, Snami). Si è provveduto a integrare, a livello aziendale, l’Accordo regionale per la partecipazione dei medici di medicina generale alla campagna vaccinale anti-Covid, già da tempo operativo presso l’Asp di Catania. L’obiettivo è migliorare le performance vaccinali sul…

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia, almeno 7 su 10 hanno ricevuto una dose di vaccino

campagna;

In Sicilia il 70,88% (pari a 3 milioni di persone) della popolazione residente ha ricevuto almeno una dose di vaccino contro il Covid-19 mentre il 61,71% (oltre 2,6 milioni) risulta completamente immunizzato (ossia ha ricevuto entrambe le dosi o l’unica dose Janssen). L’intero sistema sanitario regionale è impegnato per far crescere velocemente queste percentuali, che risultano ancora insufficienti a tirare fuori l’isola da una situazione di rischio. Secondo i dati elaborati dalla struttura regionale di monitoraggio della campagna vaccinale e aggiornati al 26 agosto, in Sicilia si presenta una situazione…

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia, Razza: “Tema dell’obbligo vaccinale sia prioritario per il governo nazionale”

sistema sanitario; contagi sicilia;

“Credo che prima o poi il tema dell’obbligo vaccinale, soprattutto per alcune categorie a rischio, sarà da mettere all’ordine del giorno. Sono papà di un bambino di 4 mesi, al sessantesimo giorno ho portato mio figlio a fare i vaccini obbligatori; non capisco perché delle minoranze inconsapevoli dovrebbero condizionare la vita della stragrande maggioranza dei cittadini. È un problema che il governo nazionale dovrà assumere come prioritario“. Lo ha dichiarato l’assessore alla Salute, Ruggero Razza, intervenendo nel corso della trasmissione Agorà su RaiTre. “La circolazione del virus sta colpendo soprattutto…

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia e vaccini, fino al 20 luglio “Open Days” per soggetti dai 12 anni in su

In Sicilia proseguiranno fino al 20 luglio gli Open Days organizzati dalla Regione per promuovere al massimo la campagna vaccinale anti-Covid-19. Tutta la popolazione, dai 12 anni compiuti in su, potrà vaccinarsi senza prenotazione in tutti i punti vaccinali delle province siciliane con dosi Pfizer e Moderna. L’iniziativa avviata lo scorso fine settimana ha avuto un riscontro positivo con quasi 5mila prime dosi giornaliere somministrate in più rispetto alle precedenti prenotazioni. Condividi

Condividi
Read More