Vittoria (RG), Asp ottiene farmaco per bambina di 4 anni costretta a curarsi a Catania

Una bambina di 4 anni di Vittoria, nel ragusano, ottiene un farmaco ed evita di andare ogni giorno a Catania per il medicinale. La piccola, infatti, era accompagnata dai genitori nella farmacia del Policlinico etneo per la somministrazione di un farmaco antiblastico labile con una stabilità di poche ore. Nella farmacia ospedaliera dell’Asp di Ragusa adesso è disponibile il medicinale in questione.

La bimba dal 2020 è stata sottoposta a una terapia chemioterapica, secondo il Protocollo Bernie, nell’UOC di Ematologia e Oncologica del Policlinico di Catania. Il ciclo è stato completato a giugno 2021. Dal 20 luglio 2021 la piccola ha iniziato una terapia di mantenimento che prevede 12 cicli consecutivi di 28 giorni ciascuno di somministrazione del farmaco antiblastico per via orale. La farmacia ospedaliera di Ragusa preparerà il medicinale e lo trasferirà alla farmacia ospedaliera dell’ospedale di Vittoria. Sul posto la bimba potrà essere curata.

Condividi

Articoli Correlati

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.