Le ultime del 16 febbraio 2022: uomo muore carbonizzato

Noto, uomo perde la vita carbonizzato Un 32enne è morto carbonizzato nella sua casa di Noto. I vicini hanno lanciato l’allarme rendendosi conto di un incendio. I vigili del fuoco sono arrivati e hanno domato il rogo. I pompieri, però, hanno solamente potuto appurare il decesso del soggetto che viveva con il fratello. Quest’ultimo non si trovava nella dimora in quel momento. Disposta l’ispezione cadaverica. La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta. Sequestrati prodotti in terra etnea Maxi sequestro di merce nel catanese dal valore di circa 10mila euro. La…

Condividi
Read More

Le ultime del giorno (16 febbraio 2022): operazione antidroga nel catanese

Sicilia, sala dedicata a Pasquini La “sala Blu”di Palazzo Orléans sarà intitolata alla memoria del giornalista Arrigo Pasquini, scomparso ad agosto, primo capo Ufficio stampa della Regione Siciliana. Sicilia, dalla Regione richiesta rinvio riforma digitale La Regione Siciliana chiede al governo nazionale di rinviare nell’isola di almeno un anno il passaggio alla nuova tv digitale con più avanzati standard tecnologici e una riorganizzazione delle frequenze, previsto per il prossimo primo marzo. “Mi sono fatto personalmente portavoce presso il ministero dello Sviluppo Economico dell’esigenza di aprire un Tavolo tecnico. Il passaggio…

Condividi
Read More

Sport siciliano, le ultime notizie del 16 febbraio

Calcio Catania, vittoria rossazzurra Si è conclusa ieri la ventisettesima giornata di Serie C Girone C per le squadre siciliane. Il Catania sbanca il “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia contro la Juve Stabia per 2-0. In gol per i rossazzurri Pier Luigi Simonetti al 30′ e al 49′. Vittoria importantissima anche in vista della penalizzazione arrivata ieri dal TFN che aggiunge altri 2 punti di penalità, oltre ai 2 già presi lo scorso novembre. La squadra di Francesco Baldini, rientrata dopo 8 ore di pullman a 00:30 a Torre…

Condividi
Read More