Catania, Università Bandita: 45 rinvii a giudizio nel processo

Il Gup Simona Ragazzi ha rinviato a giudizio 45 persone nell’ambito dello stralcio dell’inchiesta “Università bandita” della Procura su presunti concorsi truccati all’ateneo di Catania. L’accusa è turbata libertà del procedimento di scelta del contraente. Coinvolti docenti etnei e di diverse facoltà italiane, l’ex procuratore Vincenzo D’Agata, la figlia docente universitaria, l’ex sindaco etneo Enzo Bianco e l’ex assessore comunale e professore universitario Orazio Licandro. La prima udienza si terrà il 15 giugno 2022 nella seconda aula bunker del carcere di Bicocca davanti la terza sezione penale del Tribunale. Bianco…

Condividi
Read More