Aragona (AG), anziano disabile reclama il suo posto auto e viene aggredito

ospedale, modica, bombola

Un anziano di 87 anni disabile ha chiesto a un uomo 63enne di liberare il posto auto riservato a lui e viene picchiato selvaggiamente in piazza della Vittoria ad Aragona. I medici dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento hanno diagnosticato all’87enne una frattura del femore. I Carabinieri hanno denunciato alla Procura per lesioni personali gravi il presunto responsabile che aveva parcheggiato la propria vettura nel posto dell’anziano. Condividi

Condividi
Read More

Palermo, auto davanti casa donna disabile: danneggia 30 mezzi

Una donna disabile esausta di trovare sempre vetture parcheggiate davanti alla propria casa che ostruiscono o rendono complesso il suo accesso ha inferto martellate e con pinze e chiodi ha danneggiato circa trenta auto. Il fatto si è verificato a Palermo, in via Ottavio D’Aragona. La signora, inoltre, ha versato acido muriatico sulle carrozzerie dei mezzi. Necessario l’intervento di Polizia, 118 e Vigili del Fuoco. La donna in uno stato di totale escandescenza è stata calmata dai sanitari e condotta in ospedale. Condividi

Condividi
Read More

San Pietro Clarenza (CT), giovane picchia disabile e lo rapina: arrestato

Un disabile di 50 anni è stato derubato da un giovane arrestato dai Carabinieri di Camporotondo Etneo, il 26enne Giovanni Tomaselli. I fatti sono avvenuti a San Pietro Clarenza il 14 dicembre dello scorso anno ai danni di un uomo che tra l’altro ha subito bastonate. Il criminale, insieme a un altro complice, ha provocato la vittima – fragile per la sua condizione psichica – spingendola a rientrare a casa. L’aggressore proprio con questa scusa ha individuato la dimora del 50enne. Tomaselli dopo essere entrato nell’abitazione ha colpito con un bastone…

Condividi
Read More

Vittoria (RG): ritrovato a Comiso disabile scomparso da 36 ore

razza; esposto;

Ritrovato un ospite di una residenza sanitaria assistita per disabili mentali di Vittoria dopo che era scomparso da 36 ore. Il soggetto era uscito dalla struttura non rientrando sul posto. I responsabili della residenza, quindi, hanno denunciato i fatti ai Carabinieri. L’individuo, nella giornata di ieri, è stato rinvenuto in stato confusionale a Comiso. La scoperta è stata possibile grazie alle ricerche condotte dai militari di Comiso e Vittoria. L’uomo è stato trasportato nell’ospedale “Guzzardi”. Condividi

Condividi
Read More

Dall’Oasi di Troina, all’ospedale di Enna fino a Catania: giovane disabile muore al Garibaldi centro

Una disabile di 29 anni, ex ospite dell’Oasi di Troina, dopo essere guarita dal Coronavirus è morta ieri nell’ospedale Garibaldi centro di Catania. La ragazza aveva contratto il Covid-19 a metà marzo ma era riuscita a guarire. La scorsa settimana, però, è stata nuovamente ricoverata nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale Umberto I di Enna. Domenica le sue condizioni di salute si sono aggravate rapidamente e ieri i sanitari hanno deciso di trasferirla d’urgenza a Catania, al Garibaldi. I medici hanno provato a salvarle la vita in terapia intensiva ma…

Condividi
Read More

Randazzo (CT), tre pregiudicati circuiscono un disabile e lo inducono a pubblicare una foto nudo

I Carabinieri di Randazzo, in provincia di Catania, hanno denunciato tre pregiudicati di 33, 34 e 40 anni, per diffamazione e circonvenzione d’incapace. I soggetti avevano deciso di beffare un ragazzo affetto da un ritardo mentale. Al fine di tutelare la riservatezza della persona offesa sarà identificata con il nome di “Antonio”. Uno di loro, senza il consenso del ragazzo, lo aveva inserito in un gruppo WhatsApp con persone che non conosceva. La vittima, per questa ragione, aveva deciso di abbandonare la chat. L’amministratore del gruppo dopo qualche minuto ha…

Condividi
Read More