Catania, sospesa raccolta dei rifiuti fino a martedì: chiusura temporanea discarica

Un fulmine a ciel sereno piomba sulla città di Catania: la raccolta dei rifiuti sarà nuovamente sospesa per la chiusura temporanea della discarica della Sicula Trasporti a causa di problemi di capienza. Gli autocompattatori sono rimasti bloccati sulla strada. Restano in attesa della riapertura prevista per lunedì e la raccolta potrebbe riprendere in città martedì sera. Permane quindi il caos, già parecchio dopo la confusione dovuta all’introduzione della differenziata in diverse zona del territorio etneo, e l’incertezza relativamente al tema spazzatura. Condividimore

Condividi
Read More

Rifiuti in Sicilia, Oikos rende possibile accoglierne in discarica un quantitativo maggiore

L’Oikos, attiva nella gestione della discarica di Motta Sant’Anastasia, ha annunciato – dopo il supporto delle strutture di Gela e Siculiana – che darà la possibilità di accogliere a Valanghe d’Inverno altre 700 tonnellate/settimana di rifiuti provenienti dal ciclo produttivo della Sicula Trasporti S.p.A., a Lentini. Tale disposizione è resa possibile – si legge in una nota – per le migliorate attuali condizioni tecnico-logistiche della discarica. Per 60 giorni a decorrere dalla data del 28 settembre 2021 il quantitativo totale che potrà essere conferito dalla Sicula è fissato in 2.100 tonnellate/settimana. Condividimore

Condividi
Read More

Motta Sant’Anastasia (CT), sequestrata discarica abusiva: denunciati due fratelli

È stato individuato un deposito incontrollato di rifiuti di 3mila metri quadrati a Motta Sant’Anastasia. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania stavano effettuando la ricognizione dei terreni di proprietà di un’azienda agricola e hanno trovato un vasto terrapieno scosceso con voluminosi inerti edilizi derivanti da attività di demolizione edifici nonché pneumatici usati e rifiuti speciali illecitamente smaltiti. I finanzieri con il supporto del personale dell’Ufficio Tecnico del Comune hanno accertato che 5 capannoni, adibiti a deposito di materiali per l’edilizia, erano stati realizzati abusivamente. Scatta…

Condividi
Read More

Catania, trovata discarica a San Giovanni Galermo

Individuata una discarica abusiva a Catania. I Carabinieri di Gravina hanno sequestrato un’area di circa 2000 mq di proprietà comunale a San Giovanni Galermo in via Mariani vicino a diversi complessi residenziali. La zona era stata illecitamente adibita a deposito non autorizzato di rifiuti speciali pericolosi e non. Sul posto materiale di risulta proveniente da lavori nel settore dell’edilizia, materiale ferroso e plastico nonché mobilia ed eternit. Condividimore

Condividi
Read More

Catania, Cantarella sul caso rifiuti: “La situazione non dipende dal Comune, attendiamo indicazioni”

La città di Catania, e non solo, è invasa dai rifiuti. Il problema è dovuto principalmente alla saturazione della discarica di Lentini che non consente il conferimento di ulteriore immondizia. A tal proposito abbiamo sentito l’assessore all’Ambiente del Comune di Catania, Fabio Cantarella, chiedendo delucidazioni in merito alla questione. “Si tratta di una situazione per la quale il Comune non ha alcuna responsabilità, lo voglio sottolineare. A noi preme riportare al più presto le condizioni igienico-sanitarie minime. Attendiamo che la SRR e la Regione ci dicano dove devono finire i…

Condividi
Read More

Catania, Comitato Romolo Murri: “Montagne di rifiuti si accumuleranno nelle periferie”

Catania rischia di diventare una discarica a cielo aperto a causa della situazione dell’impianto di Contrada Codavolpe. Il Comitato Romolo Murri rappresentato dal presidente Vincenzo Parisi denuncia da mesi il problema che negli ultimi giorni diventa sempre più concreto e tangibile. Nella città etnea, infatti, sono sorte delle vere e proprie micro-discariche. “Niente di più facile immaginare che oggi, con la saturazione della discarica di Lentini, montagne di rifiuti si accumuleranno nelle periferie, dov’è concentrato il maggior numero di terreni incolti e isolati, ma anche nelle zone centrali della città…

Condividi
Read More

Canicattì (AG), rifiuti sanitari di positivi al Covid-19 abbandonati in discarica

Trovati rifiuti sanitari di pazienti positivi al Coronavirus abbandonati nella discarica di Contrada Calici di Canicattì (AG). I Carabinieri hanno rinvenuto 4 scatole di cartone con rifiuti classificati come pericolosi e a rischio infettivo. I contenitori erano al margine della discarica e ciò comporta un grave rischio di dispersione nell’ambiente. I militari hanno messo in sicurezza la zona e sequestrato il materiale. Quest’ultimo è stato affidato alla ditta specializzata – incaricata dall’ASP di Agrigento – per il corretto smaltimento. I Carabinieri hanno inoltrato un’apposita informativa alla Procura della Repubblica locale…

Condividi
Read More

Prizzi (PA), sequestrata maxi discarica abusiva

Sequestrata una discarica abusiva a Prizzi (PA). La Guardia di Finanza ha trovato in un’area di circa 1.000 metri quadrati serbatoi e lastre di eternit non integre per 500 chili, sfabbricidi (2.500 chili), pneumatici, scarti plastici e metallici, bottiglie di vetro, una grossa cisterna in ferro e 2 recipienti in metallo con 4mila litri di catrame liquido. Si tratta di 13mila chili di rifiuti speciali. Condividimore

Condividi
Read More

Lentini (SR), discarica satura: stop ai rifiuti dal 31 marzo

discarica

La discarica di contrada Grotte San Giorgio di Lentini (SR) è satura e chiuderà il 31 marzo 2021. A darne comunicazioni sono gli amministratori della società che la possiede: Sicula Trasporti. I professionisti sono stati nominati dal GIP di Catania dopo il sequestro del sito per l’inchiesta “Mazzetta Sicula” sullo smaltimento illecito di rifiuti. La discarica raggiungerà la sua capienza massima all’incirca nella prima settimana del mese di maggio. Dunque la decisione è stata necessaria per la saturazione del sito. Gli amministratori hanno informato i sindaci dei 150 Comuni siciliani…

Condividi
Read More

Belpasso (CT) | Discarica, 17 strutture abusive e animali in area: scatta il sequestro

Trovata e sequestrata una discarica di 5.300 metri quadrati nonché rinvenuti circa 60 animali e 17 strutture abusive nel Comune di Belpasso. La Guardia di Finanza della Compagnia di Paternò, congiuntamente alla Polizia Locale, ha eseguito un controllo sull’area privata scoprendo cumuli di rifiuti, anche pericolosi, a stretto contatto con il suolo e senza copertura. Rinvenute pure alcune “fumarole” ormai spente. Le 17 strutture edilizie precarie e completamente abusive erano adibite a uso abitativo, garage, deposito e usate anche quali stalle e baracche per il ricovero di animali domestici. Sono,…

Condividi
Read More