Catania, baby pusher arrestato a San Giovanni Galermo

Un 15enne è stato arrestato dai Carabinieri di Catania per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il ragazzino è stato notato dai miliari che transitavano a San Giovanni Galermo. Le Forze dell’Ordine hanno atteso il momento giusto per fermare il minore trovato con un marsupio contenente 39 dosi di marijuana, la somma di 115 euro ritenuta provento dell’attività, 2 cellulari e la ricetrasmittente per le comunicazioni con i complici. Il 15enne è stato affidato al centro di prima accoglienza di via Franchetti in attesa delle determinazioni dell’Autorità giudiziaria.…

Condividi
Read More

Catania, raccolta porta a porta a San Giovanni Galermo e nel resto IV municipio: le ultime

È iniziata, a tratti anche con qualche difficoltà, la raccolta differenziata a San Giovanni Galermo, nella città di Catania. “La raccolta porta a porta rappresenta la svolta che ci eravamo auspicati da tempo. Un concetto ribadito, con grande senso di responsabilità, dal sindaco di Catania Salvo Pogliese – afferma il presidente del IV municipio, Erio Buceti -. Un servizio che sta procedendo passo dopo passo nel rispetto del calendario e, fin quando non avverrà la consegna dei carrellati e dei mastelli da parte della Società preposta, ogni residente dell’area territoriale…

Condividi
Read More

Raccolta differenziata a Catania, Cantarella: “Emozionante. Estensione prossima settimana”

Continua la raccolta differenziata a Catania. L’assessore all’Ambiente del Comune etneo, Fabio Cantarella, annuncia l’estensione e fornisce alcuni dati. “È davvero emozionante vedere quartieri storici di Catania comeSan Giovanni Galermo e San Giorgio fare la raccolta differenziata, una svolta epocale dell’amministrazione Pogliese. I cittadini espongono davanti casa i sacchetti con l’umido e gli altri rifiuti differenziati rispettando il calendario. Questi prima erano rifiuti che andavano in discarica, oggi invece vanno in piattaforme con risparmio per il Comune e una grande salvaguardia dell’ambiente che prima non c’era mai stata. In un…

Condividi
Read More

Raccolta porta a porta a San Giovanni Galermo, il commento di Buceti

L’emergenza rifiuti vissuta a Catania nelle ultime settimane fa capire come sia quanto mai necessario un cambiamento di rotta nella raccolta della spazzatura in città. Grazie all’attività del presidente di “Cibali -Trappeto Nord-San Giovanni Galermo” Erio Buceti, e del resto del consiglio della IV municipio, in piena sinergia con la Direzione Ecologia del comune di Catania dal prossimo 1° novembre partirà a San Giovanni Galermo la raccolta porta a porta in tutto il quartiere. “Per tutti noi questo rappresenta una svolta importante – afferma Buceti – soprattutto se consideriamo che…

Condividi
Read More

Catania, trovata discarica a San Giovanni Galermo

Individuata una discarica abusiva a Catania. I Carabinieri di Gravina hanno sequestrato un’area di circa 2000 mq di proprietà comunale a San Giovanni Galermo in via Mariani vicino a diversi complessi residenziali. La zona era stata illecitamente adibita a deposito non autorizzato di rifiuti speciali pericolosi e non. Sul posto materiale di risulta proveniente da lavori nel settore dell’edilizia, materiale ferroso e plastico nonché mobilia ed eternit. Condividi

Condividi
Read More

Catania, cassonetti dei rifiuti bruciati a San Giovanni Galermo

Cassonetti dei rifiuti bruciati in via D’Agata nel quartiere San Giovanni Galermo di Catania. Contenitori liquefatti e chiazze nere nonché sacchi di spazzatura abbandonati senza controllo. Il consigliere del IV municipio, Giuseppe Zingale, chiede al sindaco, Salvo Pogliese, la sostituzione dei cassonetti inceneriti. “Il disastro ecologico è evidente e servono immediatamente misure repressive per fare in modo che simili episodi non si ripetano più nelle prossime settimane nel territorio di Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo – afferma -. In gioco c’è la pubblica salute e bisogna evitare in tutti i modi…

Condividi
Read More

Catania, coltivazione di droga a San Giovanni Galermo: arrestato un complice e disposto un sequestro

È stato indentificato e arrestato il terzo “coltivatore di droga” che operava a San Giovanni Galermo, quartiere catanese. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Fontanarossa hanno fermato il 42enne Salvatore Rapisarda ed eseguito un decreto di sequestro preventivo ai danni del 34enne Giovanni Russo. L’arresto è avvenuto dopo il fermo di Antonino Leo di 52 anni e di Russo nell’ambito di un’operazione antidroga eseguita in una casa di via Croce del Sud. In quel contesto fu trovata una vera e propria maxi piantagione di sostante stupefacenti indoor.…

Condividi
Read More

Catania, rilancio parcheggio scambiatore a San Giovanni Galermo

Progetto per rilanciare e riqualificare il parcheggio scambiatore di Largo Abbeveratoio, posto nel quartiere San Giovanni Galermo di Catania. Questo è quanto chiesto dal consigliere del IV municipio, Giuseppe Zingale, all’amministrazione comunale. Lo stesso aveva chiesto la creazione di una linea Amt per collegare il parcheggio scambiatore, vicino al cimitero di San Giovanni Galermo, con la fermata della metro di San Nullo, di Nesima e di Cibali (quando quest’ultima sarà operativa). Condividi

Condividi
Read More

Catania, recupero dell’ex scuola “Padre Santo di Guardo”: l’appello

ex scuola

Serve un progetto per recuperare e riqualificare l’ex scuola “Padre Santo di Guardo” di Catania, nel quartiere San Giovanni Galermo. Ne avevamo già parlato qualche tempo fa (leggi qui): non è possibile lasciare alla più totale incuria un bene che potrebbe tornare utile se valorizzato. L’iniziativa è atta a sottrarre la struttura di via Belvedere alla microcriminalità e restituirla ai cittadini. Il Presidente del IV municipio, Erio Buceti, è intervenuto ancora una volta sullo stato e sul futuro dell’impianto catanese che è attualmente nelle mani di vandali. La scuola, chiusa…

Condividi
Read More

Catania, controlli a San Giovanni Galermo

Controlli dei Carabinieri della Compagnia di Catania Fontanarossa, coadiuvati dai colleghi del 12° Reggimento “Sicilia e del Nucleo Cinofili di Nicolosi, nel quartiere San Giovanni Galermo. I militari hanno controllato una costruzione abusiva adibita a stalla e denunciato un 48enne che deteneva un pony in quell’ambiente di ridotte dimensioni e privo di aerazione. L’uomo è stato denunciato per abbandono di animali e violazione del regolamento Ue nonché sanzionato amministrativamente con una somma complessiva di 10mila euro per la mancata registrazione del codice aziendale e di identificazione dell’animale mediate il microchip.…

Condividi
Read More