Sicilia, imprenditore scomparso in mare: trovati alcuni resti di imbarcazione

trapani capitale; imprese; qualità della vita;

Trovati alcuni resti dell’imbarcazione dell’imprenditore palermitano Andrea Taormina, 49enne scomparso in mare mentre era in navigazione con la sua barca a vela da San Vito Lo Capo a Balestrate. Si tratta di pezzi del mezzo che sarebbe naufragato localizzati nella zona al largo del golfo di Castellammare del Golfo, in un tratto di mare molto profondo. Nel corso della traversata dell’uomo le condizioni meteo erano buone e il mare calmo. La Guardia Costiera sostiene che non si sarebbero registrate collisioni. L’ipotesi più accreditata vede lo scoppio di un incendio a…

Condividi
Read More

Portopalo (SR), incendio in cantiere navale: imbarcazione completamente bruciata

Un incendio ha distrutto un’imbarcazione lunga 25 metri posta in un cantiere navale di Portopalo di Capo Passero. Danni anche per un altro natante. I Vigili del Fuoco di Siracusa e dei distaccamenti di Noto e Palazzolo hanno domato il rogo che sembrerebbe di natura dolosa. La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta per accertare le cause che hanno scatenato le fiamme. Interrogato il proprietario del mezzo. Condividi

Condividi
Read More