Adrano (CT), incendio in casa: uomo muore, moglie ferita

Un uomo ha perso la vita dopo un incendio divampato nella propria casa ubicata in via Cariola, ad Adrano (CT). La moglie è rimasta ustionata e intossicata dal fumo. La donna è stata condotta all’ospedale Cannizzaro di Catania. Il rogo si è registrato intorno a mezzanotte e mezza. I poliziotti del Commissariato locale hanno prestato soccorso. Le fiamme sono state domate dai Vigili del Fuoco del distaccamento di Adrano. Condividi

Condividi
Read More

Incendio nell’agrigentino: anziana deceduta

Incendio a San Leone e decesso. Una pensionata 88enne di Agrigento, Maria Teresa Siracusa, è deceduta intossicata dall’inalazione del fumo generato dal rogo. Intervenuti i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Agrigento che hanno domato le fiamme. I tecnici dei pompieri e i Carabinieri stanno indagando per comprendere cosa abbia scatenato l’incendio. Condividi

Condividi
Read More

Brucia terreno nell’agrigentino e resta a guardare: arrestato uomo in possesso di armi

Rogo volontario nell’agrigentino. Un pastore 32enne di Santa Elisabetta è stato arrestato per incendio doloso e detenzione illegale di armi. Il soggetto avrebbe appiccato il fuoco su un terreno di contrada Giardinello fra Sant’Angelo Muxaro e Raffadali. Lo stesso sarebbe rimasto sul ciglio della strada ad ammirare quanto aveva fatto. L’uomo ha notato una pattuglia dei militari ed è scappato per 10 chilometri. Il maresciallo della Stazione di Sant’Angelo Muxaro ha bloccato l’individuo. Quest’ultimo, inoltre, è stato trovato in possesso di una pistola calibro 7,65 con matricola abrasa e due…

Condividi
Read More

Paternò (CT), pastore incendia rifiuti: posto ai domiciliari

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò hanno arrestato un pastore di 69 anni, pluripregiudicato del posto, per incendio doloso e combustione illecita di rifiuti. I militari transitavano in via Mediterraneo quando hanno notato una colonna di fumo nero tra la Strada Provinciale 138 e la via Giovanni Verga. Le autorità hanno visto un uomo che si stava allontanando velocemente a bordo di una vettura. I Vigili del Fuoco sono arrivati in loco e i Carabinieri hanno inseguito e bloccato l’auto. Il 69enne è stato identificato e possedeva…

Condividi
Read More

Palermo, incendio di rifiuti: danni per 4 auto e un appartamento

A Palermo, in zona Oreto, questa notte è divampato un incendio di rifiuti ingombranti che ha danneggiato 4 auto e un appartamento. Una famiglia ha dovuto lasciare la propria dimora. “Da oltre un mese avevamo segnalato la presenza di questi ingombranti e ne avevamo chiesto a RAP la rimozione – dichiara Igor Gelarda, capogruppo della Lega in Consiglio comunale -. Purtroppo senza successo. Adesso che il danno è stato fatto vogliamo sapere: chi pagherà? Abbiamo presentato una interrogazione consiliare per chiedere al comune chi pagherà i danni causati da questo…

Condividi
Read More

Auto in fiamme e incidente nel catanese: guidatore si mette in salvo

I Vigili del Fuoco del Distaccamento di Acireale si sono occupati del rogo di una vettura posta in via Stazione 11 ad Aci Sant’Antonio. Il conducente ha notato il principio d’incendio ed è riuscito a scendere dal veicolo che trovandosi in una strada in discesa è scivolato all’indietro urtando il muro di confine di una casa danneggiando un tubo del gas cittadino a media pressione. I pompieri hanno spento le fiamme e messo in sicurezza il luogo. Il personale dell’azienda del gas ha ripristinato il servizio. Condividi

Condividi
Read More

Incendio nel catanese, disagi sulla Superstrada SS121

Incendio nelle vicinanze della Superstrada SS121 Catania-Paternò. Bruciano sterpaglie nella zona di Misterbianco. Alcune case dell’area sarebbero state fatte evacuare. I Vigili del Fuoco hanno operato e la strada è stata riaperta al traffico. Anche i Carabinieri sono arrivati in loco. Il traffico era stato deviato all’interno della città etnea con uscita obbligatoria a Misterbianco Centro. Condividi

Condividi
Read More

Gibellina (TP): fiamme distruggono macchia mediterranea, salvo il Cretto di Burri

“La delinquenza non si ferma nemmeno davanti ai luoghi sacri. Per fortuna il Cretto di Burri non è stato danneggiato dalle fiamme che hanno distrutto la macchia mediterranea che lo circonda”. Lo ha detto il sindaco di Gibellina, Salvatore Sutera, così come si legge sull’ANSA. I Vigili del Fuoco con un elicottero sono riusciti a domare l’incendio che ha lambito il Cretto, opera di land art realizzata da Alberto Burri tra il 1984 e il 1989 nel luogo in cui sorgeva la città vecchia di Gibellina. “La comunità è colpita…

Condividi
Read More