Palermo, scritte al Teatro Massimo: individuati e segnalati 4 minori

Sono stati denunciati 4 giovani minorenni che hanno imbrattato le statue e le colonne del Teatro Massimo di Palermo. I ragazzini sono stati immortalati, il primo di settembre, da coetanei e dalle telecamere di sicurezza mentre con un pennarello scrivevano frasi offensive. I video, diffusi sui social, sono arrivati anche tra le mani dei Carabinieri che hanno individuato il minori. Questi sono stati segnalati dalla Procura del Tribunale dei minorenni. I coinvolti sono accusati di atti vandalici su cose di interesse storico o artistico. Condividi

Condividi
Read More

Palermo, statue del Teatro Massimo vandalizzate: avviate indagini

I piedistalli di alcune delle statue del Teatro Massimo di Palermo sono state imbrattate con delle scritte realizzate con un pennarello nero. I Carabinieri stanno indagando per identificare gli autori dell’atto di vandalismo. I militari stanno osservando le immagini dei sistemi di videosorveglianza per risalire ai responsabili e faranno analizzare le frasi. La Fondazione Teatro Massimo ha presentato una denuncia ai Carabinieri. Condividi

Condividi
Read More

Covid-19 a Palermo, boom di positivi al Teatro Massimo

Focolaio di Covid-19 al Teatro Massimo di Palermo. Sono risultati positivi, così come confermato all’Ansa dal sovrintendente dell’ente lirico Francesco Giambrone, 17 coristi (ma sono in corso ulteriori accertamenti per stabilire se ci sono anche altri casi). Dall’ufficio stampa della struttura teatrale fanno sapere che sono stati immediatamente disposti i tamponi per orchestra e dipendenti. Gli esami, inoltre, sono effettuati regolarmente tra il personale e gli artisti. Ogni volta che si fanno le prove gli ambienti sono sanificati. Sospesi il concerto e lo spettacolo di danza in programma per questo…

Condividi
Read More

Catania, il Maestro Roberto Laganà Manoli ha perso la vita: camera ardente al Teatro Bellini

riaperture; teatro; Bellini

Il Maestro, Roberto Laganà Manoli, registra, scenografo e costumista di opere liriche di tutto il mondo, ha perso la vita. La camera ardente sarà allestita questo sabato al Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania, luogo profondamente sacro per l’uomo. A deciderlo è il nuovo Sovrintendente Giovanni Cultrera. All’interno della struttura teatrale catanese Manoli ha ricoperto il ruolo di Direttore agli Allestimenti Scenici. Con la sua arte è riuscito a stupire ospiti internazionale e spettatori del Teatro Bellini. Condividi

Condividi
Read More

Catania, installato il primo defibrillatore semiautomatico

È stato installato il primo defibrillatore semiautomatico nei pressi di piazza Teatro Massimo di Catania. Un obiettivo importante che si aggiunge alle iniziative promosse dal progetto “Il cuore di Raffaele”, gesti realizzati in memoria del giovane Raffaele Barresi, il ragazzo che ha perso la vita lo scorso anno per un attacco cardiaco mentre si trovava tra i banchi di scuola. L’installazione da parte del Comune dello strumento sanitario si trova tra i civici 18 e 20 di via Michele Rapisardi. L’iniziativa promossa dal presidente della commissione consiliare Sanità, Sara Pettinato,…

Condividi
Read More