Maltempo in Sicilia, delimitate aree danneggiate: interventi urgenti su alcuni fiumi

Sono state disposte misure di breve e medio termine dopo il ciclone che ha colpito alcune aree del sud-est della Sicilia. L’Ispettorato agrario di Catania ha completato la delimitazione dei territori che hanno subito danni a causa delle violente piogge e trasmesso la relazione al dipartimento regionale dell’Agricoltura. Si attende la relazione del dipartimento di Protezione civile regionale per definire l’istruttoria sulla dichiarazione dello stato di calamità da parte del Governo centrale. Il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha anche incontrato il presidente dell’Esa, Giuseppe Catania, e disposto l’invio urgente…

Condividi
Read More

Catania, colloquio tra il Sindaco Salvo Pogliese e il President & Ceo di Stmicroelectronics Jean-Marc Chery

Nella mattinata di oggi è avvenuto l’incontro a Palazzo degli Elefanti tra il President & Ceo di Stmicroelectronics, Jean-Marc Chery, e il Sindaco della città metropolitana di Catania Salvo Pogliese. Nel corso del colloquio è stata confermata la strategicità del sito del capoluogo etneo, affinché si possa espandere il piano di investimenti sull’elettronica di potenza. Tutto ciò per fare in modo che la ST catanese continui ad essere un’eccellenza nel mondo e driver dell’ecosistema locale. Il Sindaco Pogliese ha ribadito, inoltre, di assicurare tutto ciò che è necessario per far…

Condividi
Read More

Apicoltura in Sicilia, produzione e commercializzazione miele: domani bando

trapani capitale; imprese; qualità della vita;

Pronto il bando della Regione Siciliana per migliorare la produzione e la commercializzazione del miele per la campagna 2021/2022. Domani sarà pubblicato online il provvedimento che prevede una dotazione finanziaria di 877.618 euro assegnati dal MiPAAFT alla Regione e ripartiti fra diverse azioni e sotto azioni. La misura sostiene l’apicoltura con interventi sostanziali per mitigare il severo abbassamento del quantitativo di miele prodotto a causa del cambiamento climatico, della pandemia e non ultimo degli incendi che la scorsa estate hanno devastato interi pascoli con l’obiettivo di incrementare i propri livelli…

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia, bollettino settimanale: incidenza stabile e picco delle terze dosi

coronavirus; imprese tunisine

L’andamento di nuovi casi da Covid–19 in Sicilia nella settimana 25-31 ottobre riporta un’incidenza di 51.35 casi per 100.000 abitanti. Continua quindi a registrarsi un sia pur contenuto rialzo dei nuovi casi rispetto al minimo raggiunto a ottobre, ma il trend di crescita appare al momento limitato. Nella settimana di riferimento il rischio più elevato è ancora a Catania (79,9 nuovi casi su 100mila abitanti). Analizzando l’incidenza per età emerge un dato più alto nella fascia scolare 6/10 anni e in quella più anziana, pertanto il Dasoe ribadisce l’importanza di…

Condividi
Read More

Tribunali soppressi, Musumeci incontra il Ministro della Giustizia

Incontro a Roma tra il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, e il Ministro della Giustizia, Marta Cartabia. Al centro del meeting la riapertura degli ex uffici giudiziari di Mistretta (nel messinese), Modica (in provincia di Ragusa) e Nicosia (nell’ennese). L’obiettivo è arrivare alla piena attuazione del decreto legislativo 155 del 2012 che, nel sancire la soppressione in Sicilia di tribunali e Procure della Repubblica nei tre centri, permette in via sperimentale l’utilizzo degli stessi immobili per l’esercizio di funzioni giudiziarie. La normativa prevede che le relative spese (ad esempio…

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia: 339 ricoverati, 37 in terapia intensiva

Sono 372 i nuovi positivi al Covid-19 in Sicilia dalla giornata di ieri. Registrati 309.679 contagi nella Regione dall’inizio della pandemia a oggi. Sono 339 i ricoverati in ospedale, di cui 37 in terapia intensiva. Quattro i decessi nell’isola (7.033). Si trovano in isolamento domiciliare 7.128 soggetti. Il numero dei guariti è di 295.179 e 7.467 sono gli attualmente positivi. La Regione Siciliana comunica che i decessi riportati oggi sono avvenuti: n. 1 il 03/11/21 e n. 3 il 02/11/21. Condividi

Condividi
Read More

Valledolmo, incendio in casa: nessun ferito

A Valledolmo, nel palermitano, è scoppiato un incendio all’interno di una casa di contrada Acrete. L’abitazione è stata completamente distrutta dalle fiamme. Nessuno dei residenti è rimasto ferito. Intervenuti i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile per domare il rogo, divampato nell’appartamento all’ultimo piano della palazzina. L’edificio è stato evacuato. Sono ancora ignote le cause scatenanti dell’incendio. Aperta un’indagine sull’accaduto. Condividi

Condividi
Read More

Coronavirus in Italia: 87.376 (+2.089) i positivi, 132.283 vittime

Sono stati diffusi dal Ministero della Salute i dati, aggiornati alle ore 16.30 odierne, sui casi positivi di Coronavirus in Italia. Il numero complessivo dei contagiati è salito a 4.788.704 (5.905 in più rispetto a ieri). Sono guariti 4.569.045 soggetti (+3.754), mentre sono 132.283 i morti (+59). Gli attualmente positivi sono 87.376, con un incremento di 2.089 assistiti da ieri. Condividi

Condividi
Read More

Furbetti del Reddito di Cittadinanza nell’agrigentino

Crias; PNRR

I Carabinieri di Sciacca hanno denunciato 9 “furbetti” del Reddito di Cittadinanza. I soggetti hanno omesso di comunicare all’Inps di essere sottoposti a misure cautelari personali. Quantificato un danno economico in circa 80mila euro. La somma dovrà essere restituita. Scatta la segnalazione e la sospensione immediata del beneficio. Condividi

Condividi
Read More

Catania, bus AMTS prende fuoco: accertamenti in corso

Intorno alle 12:50 di oggi all’altezza della rotatoria di piazza Borsellino (piazza Alcalà) di Catania l’autobus matricola 4407 dell’Azienda Metropolitana Trasporti e Sosta ha preso fuoco nella parte posteriore per motivi ancora in fase di accertamento. Al momento del rogo sul mezzo pubblico aziendale, in servizio sulla linea 523, erano a bordo l’autista e due passeggeri. Tutti sono scesi incolumi dalla vettura che successivamente è stata messa in sicurezza e rimorchiata fino alla rimessa dell’AMTS per espletare tutti gli accertamenti e comprendere le cause dell’incendio. Nello specifico sono arrivate in…

Condividi
Read More