La notte di Capodanno a Palermo: roghi di rifiuti e aggressione ai Vigili del Fuoco

La prima notte dell’anno, per i Vigili del Fuoco del comando provinciale di Palermo, è stata lunga e complicata. Sette squadre sono state impegnate, in varie parti della città, per spegnere cumuli di rifiuti andati in fiamme. I roghi sono stati originati, nella maggior parte dei casi, dal lancio di petardi e, in alcuni casi, dall’azione volontaria di ignoti. Un increscioso e grave episodio di violenza, inoltre, si è registrato allo Zen 2. Numerosissimi gli interventi dei Vigili del Fuoco nel popoloso quartiere. Durante uno di questi, alcuni giovani, hanno…

Condividi
Read More