Marsala (TP), auto finisce dentro canale: muore un uomo

Gela;

A Marsala si è verificato un incidente mortale lungo la Strada Statale 115 per Mazara. Il 40enne Riccardo Rallo, noto perché ha lavorato per anni come barman, è deceduto nel sinistro avvenuto all’altezza di Terrenove. L’auto su cui si trovava è finita dentro un canale. Il soggetto all’una ha perso il controllo del mezzo all’altezza di Contrada Cuore di Gesù. La vettura si è capottata ed è finita nel canale. Condividi

Condividi
Read More

Incidente sul lavoro nel messinese: uomo muore in ospedale dopo colpo di carrucola

Messina; papardo

Non è sopravvissuto un operaio edile che è rimasto ferito sul posto di lavoro. Muore al Policlinico di Messina Antonino Cacopardo, 58enne di Letojanni, dopo un incidente dovuto al cedimento di un ponteggio nel corso della ristrutturazione di un’abitazione di Taormina, in via Silipigni. La carrucola usata per sollevare i materiali ha colpito l’uomo alla testa. Il soggetto è stato traportato in elicottero nel nosocomio. Gli agenti del Commissariato locale si sono occupati delle indagini. Condividi

Condividi
Read More

Muore Raffaella Carrà: mondo dello spettacolo in lutto

È morta Raffaella Carrà. La storica artista italiana perde la vita a 78 anni. Pare che la poliedrica regina della televisione italiana soffrisse di una malattia da tempo. A darne annuncio è Sergio Japino. “Raffaella ci ha lasciati – dice -. È andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre“. Carrà si è spenta alle ore 16.20 di oggi. Condividi

Condividi
Read More

Mascali (CT), anziano cade a terra in strada e muore

Muore Andrea Catalano, 88enne ex lavoratore agricolo di Mascali, è deceduto poco più tardi del suo arrivo al trauma center del Cannizzaro di Catania. Ieri mattina, intorno alle ore 9.30, mentre attraversava un tratto della SS114 accompagnato da un conoscente avrebbe perso l’equilibrio dopo essere stato sfiorato da uno specchietto di un’auto in transito. L’anziano usava una stampella e si era recato a piedi dal barbiere. L’88enne è rovinosamente caduto al suolo. Arrivate immediatamente sul posto due ambulanze. Il soggetto è stato condotto in codice rosso al trauma center. Condividi

Condividi
Read More

Caltanissetta, mangia e muore soffocato in un panificio

Gela;

Mangia e muore soffocato. Un 55enne ha perso la vita, presumibilmente per soffocamento, all’interno di un panificio di Caltanissetta mentre stava mangiando. Il medico legale ha stabilito la causa del decesso a seguito dell’ispezione cadaverica. Nello specifico a provocare la morte dell’uomo sarebbe stata l’asfissia meccanica favorita dall’utilizzo di medicinali che avrebbero ridotto la capacità di deglutizione e il riflesso della tosse. I clienti e i proprietari dell’esercizio hanno prontamente contattato i soccorsi. I sanitari hanno eseguito delle manovre ma la rianimazione non è avvenuta. Condividi

Condividi
Read More

Marsala (TP), incidente stradale: muore giovane mamma, gravi i figli piccoli

Gela;

Incidente stradale a Marsala, nel trapanese: una giovane mamma muore sullo scorrimento veloce per l’aeroporto “Vincenzo Florio”. Si tratta della 27enne Veronica Di Maggio. Sarebbero in gravi condizioni i due figli della donna di 2 e 3 anni ed entrambi ricoverati a Palermo. Rimane ferita, in maniera non grave, anche l’amica di 21 anni che guidava l’auto. Il sinistro è avvenuto nel primo pomeriggio odierno (4 gennaio 2021). L’automobilista avrebbe perso il controllo del mezzo schiantandosi contro un camion per ragioni ancora da appurare. Un bimbo sarebbe anche stato sbalzato fuori…

Condividi
Read More

Tragedia nel catanese, uomo avverte malore in mare e perde la vita a Marina di Cottone: vani i soccorsi

Una giornata di serenità e spensieratezza si è trasformata in una tragedia. Un uomo sulla sessantina ha perso la vita dopo essere stato improvvisamente colpito da un malore mentre si trovava in mare a Marina di Cottone, località catanese. I fatti sono accaduti poco dopo le 13. L’uomo, in acqua, avrebbe chiamato invano aiuto. Il soggetto, poi, dovrebbe aver perso i sensi annegando. I familiari e alcuni bagnanti hanno prontamente soccorso l’individuo. Nel frattempo sono arrivati gli operatori sanitari del 118 che hanno tentato di rianimarlo per circa 45 minuti…

Condividi
Read More

Catania, tragedia a San Giovanni Li Cuti: uomo accusa malore in mare e muore

Dramma nel catanese. Il 63enne Giorgio Adorno ha accusato un malore mentre faceva il bagno nel mare della spiaggetta di San Giovanni Li Cuti, a Catania, ed è morto. L’uomo ha iniziato a chiedere aiuto attirando l’attenzione dei bagnanti che non hanno potuto salvarlo. Sono, infatti, stati vani i tentativi di rianimazione. I Carabinieri della stazione di Ognina e del nucleo Radiomobile hanno identificato il 63enne. Le autorità, a seguito del decesso, hanno disposto la restituzione della salma ai familiari della vittima. Condividi

Condividi
Read More

Campobello di Mazara (TP), auto contro muro: muore 20enne

trapani capitale; imprese; qualità della vita;

Tragico incidente mortale nella zona di Tre Fontane, a Campobello di Mazara. Perde la vita il 20enne Biagio Nuccio. Il giovane a bordo di una vettura stava facendo ritorno nella propria abitazione quando, per cause ancora da verificare, si è schiantato contro il muro di una casa in via Livorno. Necessario l’intervento di Carabinieri, ambulanza del 118 e Vigili del Fuoco. I pompieri hanno estratto il cadavere della vittima, rimasta incastrata tra le lamiere del veicolo. Condividi

Condividi
Read More