Caltanissetta, prendeva soldi da anziana sotto minaccia: portati via 58mila euro

Crias; PNRR

Un 41enne, beneficiario del Reddito di Cittadinanza, è stato arrestato per estorsione dai Carabinieri della Stazione di Caltanissetta e del Nucleo Operativo e Radiomobile. Una pensionata 71enne nubile doveva dare grosse somme di denaro dopo minacce e intimidazioni. I militari hanno bloccato il soggetto nelle vicinanze dell’abitazione della vittima dopo che aveva ricevuto 4mila euro in contanti. Il responsabile è stato condotto nel carcere di Caltanissetta. L’uomo ha confessato di avere estorto alla vittima la somma di 58mila euro nel corso degli ultimi anni. Il malvivente minacciava l’anziana di diffondere…

Condividi
Read More

Agrigento, giovane arrestata a San Leone per spaccio di droga

antimafia;

I Carabinieri di Agrigento sul litorale di San Leone hanno arrestato una ragazza di 26 anni che era in possesso di 7 dosi di cocaina (peso complessivo di circa 5 grammi) e di 300 euro in contanti. I militari hanno notato l’atteggiamento sospetto della giovane. Il personale femminile ha effettuato una perquisizione personale trovando e sequestrando droga e soldi, ritenuti provento dell’attività illegale. La pusher è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti. La 26enne è stata posta ai domiciliari nella propria casa di Canicattì in…

Condividi
Read More

Favignana, militare trova 1.100 euro a terra

Un sottufficiale dell’Arma dei Carabinieri, libero dal servizio, in vacanza a Favignana in Piazza Castello ha trovato 1.100 euro a terra in banconote di vario taglio. Il militare ha raccolto il denaro consegnandolo ai colleghi della Stazione locale. Se il proprietario non verrà trovato i Carabinieri di Favignana daranno i soldi all’ufficio oggetti smarriti del Comune. Condividi

Condividi
Read More

Educazione in Sicilia, oltre 30 mln di euro per servizi nella fascia 0-6 anni

Ammontano a 33 milioni di euro i fondi destinati al sistema integrato di educazione e istruzione dalla nascita sino a 6 anni. Questi servizi in Sicilia sono di competenza dell’assessorato alla Famiglia per la fascia 0-3 anni mentre sono dell’assessorato all’Istruzione quelli rivolti ai bambini dai 3 ai 6 anni. Per la fascia 3-6 anni l’assessorato all’Istruzione ha ripartito 12 milioni di euro per l’anno 2021-22. Alle scuole dell’infanzia delle 9 province saranno assegnate le seguenti risorse: Agrigento, 1,3 milioni di euro; Caltanissetta, 607mila euro; Catania, 2,2 milioni di euro;…

Condividi
Read More

Zafferana Etnea, minacce ai nonni per i soldi

Carabinieri;

I Carabinieri della Stazione di Zafferana Etnea hanno arrestato un 37enne per furto aggravato, rapina ed estorsione. L’uomo a ottobre estorceva somme di denaro agli anziani nonni (lui 85 e lei 80 anni). L’individuo si è reso responsabile di una serie di atti intimidatori ai danni dei parenti. Il soggetto ha anche ricoperto di benzina l’auto e minacciato di appiccare il fuoco. “Potete chiamare a chi volete se non mi date i soldi vi taglio la testa a tutti anche ai Carabinieri” ha detto alla coppia. I due con una…

Condividi
Read More

Patti (ME), cassiere dell’ufficio ticket dell’ospedale sottrae quasi 50.000 euro

Un cassiere dell’ufficio ticket dell’ospedale “Barone Romeo” di Patti avrebbe sottratto quasi 50.000 euro. I finanzieri del comando provinciale di Messina hanno scoperto che il pubblico funzionario prossimo alla pensione (L.C.S. classe ’55) si appropriava del denaro in contanti della cassa. L’uomo nel 2019 avrebbe compiuto l’azione rendendosi responsabile dell’ipotesi di reato di peculato. Il soggetto ha dovuto restituire quanto trattenuto con bonifici tracciabili sul conto corrente dell’Asp di Messina. L’ultima tranche è stata registrata a dicembre 2020. Il 66enne dovrà spiegare alla giustizia la ragione del suo comportamento. Condividi

Condividi
Read More

Roccamena (PA), giovane corleonese ruba 30mila euro a pensionato: arrestato

Un giovane corleonese di 22 anni è stato arrestato per un furto ai danni di un pensionato 75enne. Lo scorso 3 aprile il ragazzo si è introdotto nell’abitazione dell’anziano a Roccamena sottraendo 30mila euro in contanti. Dopo un controllo sulla scena del crimine i carabinieri sono riusciti a individuare il giovane, per il quale è stato disposto un provvedimento di “fermo di indiziato di delitto”. Nella dimora del soggetto si trovavano circa 15mila euro ritenuti provento del furto. Il Gip del Tribunale di Termini Imerese ha convalidato il fermo e…

Condividi
Read More

Assegno unico, da luglio un massimo di 250 euro a figlio

Crias; PNRR

Previsto un assegno di massimo 200-250 euro al mese a figlio a partire da luglio. Lo ha detto il Ministro per le Pari opportunità e la Famiglia Elena Bonetti (Italia Viva) spiegando che i fondi a disposizione per l’intervento economico sono 20 miliardi ma potrebbero aumentare. Arriva il via libera definitivo del Senato con 227 sì, nessun no e 4 astenuti. “Le famiglie italiane devono stare tranquille – dice Bonetti -, non ci perderanno. L’assegno unico e universale è un provvedimento che fa parte del Family Act e consiste in…

Condividi
Read More

Italia, Pil: nel 2020 calo dell’8,9%

Crias; PNRR

Il Prodotto Interno Lordo (Pil) cala dell’8.9% nel 2020. Nel quarto trimestre della precedente annata, secondo l’Istat (Istituto nazionale di statistica), è stimata una diminuzione del 2% del Pil rispetto al trimestre precedente e del 6,6% in termini tendenziali. Nel 2020 il Prodotto Interno Lordo corretto per gli effetti di calendario è diminuito dell’8,9%, mentre per il Pil stimato sui dati trimestrali grezzi la riduzione è stata dell’8,8%. I risultati dei conti nazionali annuali per il 2020 saranno diffusi il prossimo 1° marzo e quelli trimestrali coerenti con i nuovi…

Condividi
Read More

Palermo, confisca dal valore di circa 500mila euro ai danni di un uomo

Confisca da circa 500mila euro ai danni di Marco Marsala di 41 anni, accusato di traffici di sostanze stupefacenti e reati contro il patrimonio. Il provvedimento eseguito dalla Polizia sottrae al coinvolto tre beni immobili, una villa unifamiliare nel comune di Altavilla Milicia in un residence, due appartamenti a Palermo in via Villagrazia e rapporti finanziari. Il negozio di detersivi di via dell’Orsa Minore riconducibile al soggetto sarebbe diventato punto di riferimento e piazza di spaccio per il quartiere. Questo è quanto sostenuto dai magistrati riguardo l’uomo che più volte è stato arrestato…

Condividi
Read More