San Giovanni la Punta (CT), furto di auto in centro commerciale: un arresto

Un giovane ha rubato un’auto nel parcheggio di un centro commerciale di San Giovanni la Punta e tenta di replicare il furto ma viene beccato dai militari. Si tratta di un 24enne di Misterbianco che è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di San Giovanni La Punta. Nel pomeriggio di ieri il servizio di vigilanza ha avvertito telefonicamente i militari dell’avvenuto furto di una macchina di grossa taglia. Le Forze dell’Ordine hanno visionato il sistema di videosorveglianza e individuato il responsabile che era tornato in loco qualche ora più tardi.…

Condividi
Read More

“Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, manifestazione ad Aci Trezza 

Giovedì 25 novembre andrà in scena l’iniziativa dei Coordinamenti Donne di Cgil, Cisl e Uil di Catania per celebrare la ricorrenza della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”. L’appuntamento è alle 16.00, in piazza Vittime del Terrorismo Internazionale (lungomare Aci Trezza – Aci Castello). Nella zone ad agosto venne uccisa la giovane Vanessa Zappalà per mano del suo ex fidanzato. Si punta alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica sul tema della violenza di genere. Alla presenza delle autorità del territorio, il programma prevede la lettura di brani scelti da…

Condividi
Read More

Catania, soccorsi tre giovani in difficoltà sull’Etna

Salvati tre giovani in difficoltà sull’Etna. Nella tarda mattinata di ieri, dopo una segnalazione, i ragazzi sono stati individuati nella zona dell’Osservatorio Etneo e raggiunti a piedi dai Vigili del Fuoco. Un “gatto delle nevi” dei pompieri si è occupato di portare a valle i malcapitati che sono stati consegnati ai sanitari. Intervenuti in loco anche gli operatori del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e i volontari del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico. Condividi

Condividi
Read More

Somministrano alcolici a minori e lavorano senza autorizzazioni: denunce nell’agrigentino

Somministrazione di alcolici a minori nell’agrigentino e vendita senza autorizzazioni. A Favara i Carabinieri hanno denunciato a piede libero due titolari di attività commerciali. Sono stati ispezionati diversi distributori automatici cittadini e alcuni sono risultati manomessi per consentire l’erogazione di bevande alcoliche senza alcun controllo dei documenti d’identità. Un bar è risultato sprovvisto delle autorizzazioni necessarie per la somministrazione di cibi e bevande. Elevate sanzioni amministrative per oltre 5mila euro per violazioni legate alla normativa di insediamento degli esercizi pubblici. Condividi

Condividi
Read More

Sviluppo rurale in Sicilia, da UE altri 700 milioni di euro

Arrivano dall’UE altri fondi per lo sviluppo rurale in Sicilia. “Un’ottima notizia ci giunge oggi da Bruxelles. La Commissione europea ha approvato la modifica del Programma di sviluppo rurale della Regione, così come proposto dal governo Musumeci: in Sicilia avremo a disposizione altri 700 milioni di euro relativi agli anni 2021 e 2022”. Lo ha riferito l’assessore allo Sviluppo rurale, Toni Scilla. La modifica al Psr così come approvata allunga sostanzialmente il ciclo di riferimento 2014-2020 di altri due anni e si traduce per l’Isola con l’arrivo di un ulteriore…

Condividi
Read More

Palma di Montechiaro (AG), furto di gioielli, soldi e armi: avviate le indagini

Furti in zone agrigentine. A Palma di Montechiaro è stato perpetrato un colpo all’interno della casa di un 31enne. Ignoti sono entrati dentro la dimora quando era vuota e hanno trafugato gioielli, 3mila euro in contanti e un mini-arsenale custodito in un armadietto blindato e fissato alla parete. Sono 8 pistole e 3 fucili detenuti legalmente. I poliziotti del Commissariato indagano sul caso. La Procura della Repubblica di Agrigento è stata subito informata dei fatti. Condividi

Condividi
Read More

Sicilia, Lagalla su conferenza istruzione: “Prezioso momento di condivisione”

Si è chiusa a Palermo la prima edizione della “Conferenza regionale Istruzione, scuola, università e formazione professionale in Sicilia”, promossa dalla Regione con il sostegno del Fondo sociale europeo. Alle due giornate ha partecipato una folta rappresentanza di studenti e docenti del mondo della scuola e delle università siciliane e nazionali. Presenti pure esperti del settore che si sono confrontati su diverse tematiche (scuola primaria, formazione on the job, politiche di inclusione alla mobilità internazionale, sistema Its alla valorizzazione della ricerca, sistema duale alla creazione d’impresa e start up). Sono…

Condividi
Read More

Coronavirus in Italia: 154.510 (+2.996) i positivi, 133.330 vittime

decreto; sanità; coronavirus; vaccino; DPCM; lockdown

Sono stati diffusi dal Ministero della Salute i dati, aggiornati alle ore 16.30 odierne, sui casi positivi di Coronavirus in Italia. Il numero complessivo dei contagiati è salito a 4.942.135 (10.047 in più rispetto a ieri). Sono guariti 4.654.295 soggetti (+6.965), mentre sono 133.330 i morti (+83). Gli attualmente positivi sono 154.510, con un incremento di 2.996 assistiti da ieri. Condividi

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia: 505 nuovi positivi, 16 decessi

Sono 505 i nuovi positivi al Covid-19 in Sicilia dalla giornata di ieri. Registrati 319.530 contagi nella Regione dall’inizio della pandemia a oggi. Sono 382 i ricoverati in ospedale, di cui 42 in terapia intensiva. Sedici i decessi nell’isola (7.162). Si trovano in isolamento domiciliare 10.521 soggetti. Il numero dei guariti è di 301.465 e 10.903 sono gli attualmente positivi. La Regione Siciliana riporta che i decessi comunicati in data odierna sono da attribuirsi ai giorni: 22/11/21 (n. 2), 21/11/21 (n. 5), 20/11/21 (n. 4), 19/11/21 (n. 2), 18/11/21 (n.…

Condividi
Read More

Vulcano, sbarcano turisti nell’isola

A Vulcano sono sbarcati con l’aliscafo una ventina di turisti francesi e tedeschi anche se la recente ordinanza sindacale per un mese vieta ai vacanzieri di arrivare sull’isola a causa del “livello di gas per l’attività vulcanica”. I Carabinieri hanno effettuato i dovuti controlli e l’assessore al decentramento, Max D’Auria, ha dichiarato che “i turisti avevano fatto nelle scorse settimane i biglietti online. In ogni caso abbiamo già fatto una raccomandazione urgente alle società Liberty Lines e Caronte&Tourist di avvertire le agenzie che rilasciano i biglietti”. Condividi

Condividi
Read More