Calcio Catania, Telecolor: esercizio provvisorio fino al 28 febbraio

Tribunale; Calcio Catania

Secondo quanto riferisce Telecolor, la Sezione Fallimentare del Tribunale etneo ha concesso la proroga dell’esercizio provvisorio per il ramo sportivo del Calcio Catania 1946 spa fino al 28 febbraio. I curatori avranno il compito di riferire periodicamente ai giudici della fallimentare. L’ufficialità della notizia è arrivata con il comunicato diffuso dalla società rossazzurra: “Con riferimento alla sentenza dichiarativa di fallimento della società Calcio Catania S.p.A., acquisite e valutate la relazione del collegio dei curatori e le altre pertinenti documentazioni, il Tribunale di Catania – Sezione Fallimentare ha prorogato fino al…

Condividi
Read More

Patti, assenteismo in Procura: tre finanzieri indagati

Tre sottoufficiali della Guardia di Finanza di Patti (Messina) sono indagati per truffa aggravata e falso. Si tratta di tre sottoufficiali, un luogotenente, un maresciallo e un brigadiere capo della Guardia di Finanza di Patti assegnati alla sezione di polizia giudiziaria della Procura. I tre, secondo le accuse contestate, risultavano solo virtualmente presenti sul posto di lavoro, ovvero presso il Palazzo di Giustizia della cittadina messinese, in via Molino Croce. Le indagini condotte da maggio a luglio 2021, sostengono gli inquirenti, avrebbero permesso di appurare che, grazie ad un complice…

Condividi
Read More

Ufficiale: il tribunale decreta il fallimento del Calcio Catania

Tribunale; Calcio Catania

Il Calcio Catania 1946 è ufficialmente fallito. A stabilirlo la sentenza della sezione fallimentare del tribunale etneo, depositata stamane dopo l’udienza andata in scena ieri. Viene dunque sposata la tesi della Procura e del PM Fabio Regolo, che oltre un mese fa avevano presentato istanza di fallimento nei confronti della società di Via Magenta. Tesi ribadita con forza anche ieri e che non è stata scalfita dalle attestazioni prodotte dai legali del Calcio Catania.     Vittorio Sangiorgi Condividi

Condividi
Read More

Calcio Catania, il Tribunale rinvia la decisione: ancora un mese (circa) per nuovi accertamenti

Tribunale; Calcio Catania

Il Tribunale rinvia di circa un mese (21 dicembre) la decisione sul possibile fallimento del Calcio Catania. La notizia è stata anticipata da “La Repubblica”. Stando a quanto si legge nell’edizione online del giornale, la decisione sarebbe stata assunta al fine di effettuare ulteriori accertamenti sulla situazione patrimoniale del club e sulla gestione portata avanti dalla proprietà attuale. Un mese che potrebbe rivelarsi determinante anche nella prospettiva di una cessione a nuovi proprietari. L’esito di questo ulteriore controllo dovrà determinare una decisione sul futuro del sodalizio. Condividi

Condividi
Read More

Catania, muore in Tribunale padre di un imputato prima di testimoniare

Tribunale; Calcio Catania

Muore in un’aula del Tribunale di Catania il padre di un imputato di un processo poco prima di deporre come testimone. L’uomo sarebbe vittima di un infarto al miocardio. Un agente di Polizia Giudiziaria ha soccorso il soggetto con il defibrillatore in uso nella struttura. I sanitari del 118 poi hanno provato a rianimarlo ma non c’è stato nulla da fare. La Procura della Repubblica ha aperto un’inchiesta che per il momento è senza indagati. Sarà disposta l’autopsia. Condividi

Condividi
Read More

Catania, violenza sessuale a statunitense 19enne: condannati 3 giovani

Tribunale; Calcio Catania

Sono arrivate le condanne per i tre ragazzi accusati di violenza sessuale di gruppo ai danni di una 19enne americana, atto commesso nel marzo 2019. Il Gup di Catania, Luigi Barone, dopo il processo celebrato col rito abbreviato ha condannato a sette anni e due mesi Roberto Mirabella e Salvatore Castrogiovanni e a sette anni e quattro mesi Agatino Valentino Spampinato. Quest’ultimo è stato anche condannato per una seconda violenza sessuale commessa nei confronti della giovane nel sottoscala del palazzo in cui alloggiava. Il ragazzo aveva raccontato del rapporto sostenendo…

Condividi
Read More

Palermo, sviene in aula giudice onorario in sciopero della fame da 16 giorni

sviene giudice; Xydi

Protesta pacificamente e sviene in aula nel nuovo Palazzo di Giustizia di Palermo. È il caso di un giudice onorario, Vincenza Gagliardotto, che da 16 giorni attua lo sciopero della fame con l’obiettivo di rivendicare i diritti onorari, assistenziali e previdenziali del suo settore. La donna è scivolata dalla sedia e si è accasciata a terra. Avvocati e dipendenti del Tribunale sono subito accorsi ad aiutarla. I sanitari del 118, dopo aver prestato le prime cure, l’hanno trasportata in ospedale. La professionista, insieme alla collega Sabrina Argiolas, già a dicembre…

Condividi
Read More

Covid-19 a Catania, casi in aumento al tribunale: proclamato stato di agitazione e astensione avvocati

Tribunale; Calcio Catania

Il consiglio direttivo della Camera penale di Catania, “Serafino Fama”, ha proclamato lo stato di agitazione e l’astensione degli avvocati dalle udienze dal 27 novembre al 7 dicembre. La decisione è stata assunta per “l’aumento dei casi di contagio da Covid-19, soprattutto tra i colleghi che ogni giorno frequentano le aule e gli uffici giudiziari per lavoro e per professione”. I penalisti spiegano che “la ragione burocratica, con cancellerie oberate di lavoro e ruoli sovraccarichi di procedimenti calendarizzati, non vale a spiegare le numerose resistenze a comunicare le fasce orarie…

Condividi
Read More

Palermo, sequestrata villa dal valore di 500mila euro

Il Tribunale di Palermo – Sezione Misure di Prevenzione, su richiesta della Procura della Repubblica locale, emette un provvedimento di sequestro di un immobile nei confronti di Antonino Picciurro per un valore stimato di circa 500.000 euro. La misura è stata eseguita dai Finanzieri del Comando Provinciale del capoluogo siculo. L’uomo dal 2003 trafficava sostanze stupefacenti. La Procura ha delegato accertamenti economico-patrimoniali agli specialisti del Gico del Nucleo di Polizia economico-Finanziaria della Guardia di Finanza. Dalle investigazioni emerge una sproporzione pari a oltre 240.000 euro tra i redditi dichiarati e…

Condividi
Read More

Calcio Catania, dal concordato al nuovo allenatore: il futuro in una settimana

Giornate bollenti in tutti sensi in casa Catania e non di certo solo e unicamente per le temperature estive che si registrano in città ultimamente. Di fatto dal 23 Luglio il Calcio Catania è passato alla S.I.G.I dopo sedici anni di presidenza Pulvirenti, ereditando una situazione a dir poco disastrosa a livello economico. Il primo ostacolo per i soci della SpA è iscrivere la squadra in Lega Pro entro mercoledì 5 Agosto. Di fatto altre società di Serie C con molta probabilità rinunceranno a partecipare al campionato. Il che dimostra…

Condividi
Read More