Catania, bando digitale per assumere 70 funzionari tecnici e amministrativi

Il Comune di Catania ha promosso un concorso per titoli, che sarà pubblicato venerdì 10 dicembre sulla Gurs e il sito dell’ente, per l’assunzione a due anni di 70 funzionari (categoria “D”) da destinare alle aree tecnico-amministrative dell’Ente. Il finanziamento di 4,7 milioni di euro sarà totalmente a carico dei fondi dell’asse 6 del Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020, nell’ambito dell’azione denominata “Capacity Buldind”. “L’Amministrazione Pogliese, nei mesi scorsi, con una specifica richiesta avanzata dall’Assessore alle Politiche Comunitarie Sergio Parisi intervenuto nel corso di un incontro alla Presidenza del Consiglio…

Condividi
Read More

Catania, consegnato Pronto soccorso dell’ospedale San Marco: apertura al pubblico dal 9 dicembre

Catania ha il suo quarto Pronto soccorso: consegnata alla città la nuova struttura di emergenza-urgenza dell’ospedale San Marco a Librino. Lo hanno fatto il presidente della Regione Nello Musumeci, il sindaco Salvo Pogliese, il rettore dell’Università di Catania Francesco Priolo, l’assessore alla Salute Ruggero Razza e il direttore generale dell’azienda ospedaliero universitaria Gaetano Sirna. Presenti il prefetto Maria Carmela Librizzi, l’arcivescovo metropolita Salvatore Gristina e altre autorità. Apertura prevista per giovedì 9 dicembre alle ore 9. Il “modello circolare” adottato prevede sei “macro aree triage” (che si divide in pre-triage,…

Condividi
Read More

Maltempo in Sicilia, stato di emergenza esteso ad altri 22 Comuni

È stata estesa ad altri 22 Comuni siciliani la dichiarazione dello “stato di crisi e di emergenza regionale” per i danni causati dal maltempo dei mesi scorsi, in particolare dagli eventi meteorologico di novembre. Lo ha deliberato il Governo Musumeci in seguito a una relazione integrativa realizzata, sulla base di nuove segnalazioni e ulteriori ricognizioni dei danni, dal dipartimento regionale della Protezione civile guidato da Salvo Cocina. Nella lista è incluso anche il Comune di Pantelleria per le conseguenze della tromba d’aria che, nel settembre scorso, aveva danneggiato gravemente strutture…

Condividi
Read More

Istruzione, Lagalla su sistema 0-6: “In Sicilia le sezioni primavera diventano 308”

In Sicilia le sezioni primavera diventano 308. L’assessorato all’Istruzione e alla Formazione professionale isolano promuove ulteriori 84 nuove sezioni che si aggiungono alle 224 a oggi attive sul territorio siciliano per l’anno scolastico in corso e che ogni giorno accolgono i bambini dai 24 ai 36 mesi. L’intervento rientra nell’ambito del piano di finanziamento per il sistema integrato di educazione e d’istruzione 3-6 anni. La graduatoria provvisoria è in corso di pubblicazione. Le sezioni primavera offrono ai bambini al di sotto dei 3 anni di età un qualificato momento di…

Condividi
Read More

Palermo, bimba di 11 mesi in rianimazione dopo aver assunto droga

palermo;

Una bimba di 11 mesi è stata ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale Di Cristina di Palermo dopo aver ingerito droga. Le sue condizioni sembrano essere migliorate. Dagli esami è emersa l’assunzione di cannabinoidi. Sono stati attivati i servizi sociali del Comune e il Sert dell’Asp per gli accertamenti sulle famiglie di provenienza. Sempre nel capoluogo siculo a novembre si sono verificati nel giro di pochi giorni tre casi similari. I piccoli erano arrivati al pronto soccorso in condizioni critiche e in seguito sono migliorati. Avevano assunto hashish, marijuana e…

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia: 975 nuovi positivi, 10 decessi

Sono 975 i nuovi positivi al Covid-19 in Sicilia dalla giornata di ieri. Registrati 329.361 contagi nella Regione dall’inizio della pandemia a oggi. Sono 373 i ricoverati in ospedale, di cui 46 in terapia intensiva. Dieci i decessi nell’isola (7.250). Si trovano in isolamento domiciliare 13.737 soggetti. Il numero dei guariti è di 308.001 e 14.110 sono gli attualmente positivi. La Regione Siciliana comunica che i decessi riportati in data odierna si riferiscono ai seguenti giorni: N. 3 il 06/12/21 – N. 5 il 05/12/21 e N. 2 il 03/12/21…

Condividi
Read More

Coronavirus in Italia: 240.894 (+5.059) i positivi, 134.386 vittime

Sono stati diffusi dal Ministero della Salute i dati, aggiornati alle ore 16.30 odierne, sui casi positivi di Coronavirus in Italia. Il numero complessivo dei contagiati è salito a 5.134.318 (15.756 in più rispetto a ieri). Sono guariti 4.759.038 soggetti (+10.584), mentre sono 134.386 i morti (+99). Gli attualmente positivi sono 240.894, con un incremento di 5.059 assistiti da ieri. Condividi

Condividi
Read More

Racalmuto (AG), maltratta e violenta la compagna: arrestato uomo

antimafia;

Un uomo maltratta e violenta la compagna. I Carabinieri della Stazione di Racalmuto hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento un 42enne per violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia, minaccia aggravata e lesioni personali. La malcapitata, casalinga di 39 anni, ha sporto denuncia. I militari hanno attivato la procedura del “codice rosso”. La donna è stata allontanata dall’abitazione e si trova in una struttura protetta: casa per donne vittime di violenza. Condividi

Condividi
Read More

Ribera (AG), scappano da controllo: denunciati

Carabinieri;

I Carabinieri della Tenenza di Ribera hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Sciacca un 23enne e un tunisino di 37 anni con precedenti di polizia. I due sono ritenuti responsabili di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale in concorso. I Carabinieri hanno notato il tunisino fuori da un autobus, proveniente da Palermo, con atteggiamento circospetto. Il soggetto è andato in direzione di un’auto in sosta con a bordo il 23enne che lo aspettava. Il tunisino è entrato in fretta dentro l’auto, ha chiuso lo sportello…

Condividi
Read More

Inchiesta “Ambulanza della morte”, arrestato barelliere etneo

Arrestato un barelliere nell’ambito dell’inchiesta “Ambulanza della morte”. I Carabinieri del Comando Provinciale di Catania hanno fermato Agatino Scalisi. Il provvedimento arriva dopo la condanna dell’uomo a 30 anni di reclusione per omicidio volontario pluriaggravato ed estorsione aggravata dall’avere favorito attività illecite di clan mafiosi. La sentenza è stata emessa il 25 novembre scorso dal GUP Carla Valenti. I malati sarebbero stati uccisi nel corso del trasporto con ambulanza privata dall’ospedale di Biancavilla alle rispettive case tramite iniezioni di aria per via endovenosa che hanno provocato il loro decesso per…

Condividi
Read More