Noto (SR), omicidio 17enne: fermato un uomo

Carabinieri;

I Carabinieri di Siracusa hanno fermato un uomo accusato di aver ucciso Paolo Mirabile, 17enne che lo scorso 2 dicembre a Noto fu centrato alla testa da un colpo di pistola dopo una lite. Il minore era salito in auto quando è stato colpito. Il ragazzo è stato subito condotto all’ospedale Garibaldi Centro di Catania. I medici della struttura etnea dopo alcuni giorni hanno dichiarato la morte cerebrale del 17enne. Condividi

Condividi
Read More

Trovato morto il sospettato dell’omicidio di Jenny Cantarero

antimafia;

Il 30enne sospettato dell’omicidio di Giovanna “Jenny” Cantarero avvenuto nella zona di Lineri (tra Misterbianco e Catania) è stato trovato morto in un casolare abbandonato del quartiere Campo di mare alla Plaia. La giovane 27enne è stata uccisa a colpi di pistola nella tarda serata del 10 dicembre. Sono arrivati in loco i Carabinieri del Comando Provinciale etneo che si stanno occupando delle indagini del caso. Il soggetto si sarebbe suicidato con un’arma da fuoco. Dalle investigazioni sarebbe emerso che la vittima e l’uomo avrebbero avuto una relazione tormentata. Nelle ultime…

Condividi
Read More

Misterbianco (CT), omicidio giovane: possibile indagato

antimafia;

Emergono le prime indiscrezioni relativamente all’omicidio di Giovanna Cantarero, 27enne uccisa a Lineri con un colpo di pistola poco dopo aver finito il turno di lavoro. Una persona sarebbe indagata per il caso. La Procura di Catania coordina le indagini dei Carabinieri. Si tratterebbe di un uomo, attualmente irreperibile, che avrebbe avuto una relazione tormentata con la vittima. Il nome dell’indagato sarebbe emerso dopo che gli investigatori hanno sentito parenti e amici della giovane. Condividi

Condividi
Read More

Misterbianco (CT), giovane uccisa all’uscita dal lavoro: avviate le indagini

antimafia;

Una 27enne è stata uccisa nella tarda serata di ieri in una strada della periferia di Misterbianco (Lineri), in una zona al confine con Catania. Si tratta di Giovanna Cantarero, detta Jenny, che era appena uscita dal panificio-pasticceria in cui lavorava in via Alfredo Nobel. Sono stati esplosi contro la ragazza dei colpi di arma da fuoco e proprio uno di questi è stato purtroppo letale. Intervenuti i Carabinieri del Comando Provinciale di Catania e del Sis per i rilievi. I militari stanno indagando per scoprire la dinamica dei fatti.…

Condividi
Read More

Caltagirone (CT), detenuto strangola e uccide compagno di cella: arrestato

carceri; carcere augusta

Un detenuto di 60 anni è stato arrestato dalla Polizia Penitenziaria di Caltagirone poiché ritenuto responsabile di avere strangolato e ucciso il compagno di cella 40enne. L’uomo ha confessato il delitto, scoperto 2 giorni fa ma reso noto solo ora dalla Procura calatina. Quest’ultima ha chiesto al GIP la convalida del provvedimento e l’emissione di un’ordinanza cautelare. L’omicidio è stato causato da asfissia meccanica violenta da strangolamento. L’assassinio, inoltre, sarebbe avvenuto almeno 48 ore prima del rinvenimento del cadavere. Condividi

Condividi
Read More

Trapani, Vanda Grignani resta in carcere

Il giudice Samuele Corso, GIP del Tribunale di Trapani, ha convalidato l’arresto di Vanda Grignani, 36enne che nella notte tra sabato e domenica ha ucciso a coltellate il convivente di 45 anni. L’uomo è stato colpito all’addome con un coltello da cucina e ferito anche sulle braccia. Il giudice ha accolto la richiesta del PM, Eleonora Sciorella, disponendo la misura cautelare della custodia in carcere. La tesi della difesa della donna, che ha affermato di aver ucciso il compagno dopo essere stata aggredita, non è stata ritenuta attendibile. È stata…

Condividi
Read More

Omicidio nel veronese, catanese accusato si suicida in carcere

carceri; carcere augusta

Si è impiccato nella sua cella del carcere di Verona Emanuele Impellizzeri, catanese di 38 anni arrestato con l’accusa di avere ucciso il 5 settembre la vicina di casa Chiara Ugolini di 27 anni. Nell’appartamento che la ragazza condivideva con il compagno a Calmasino di Bardolino, in provincia di Verona, è stato trovato il corpo della giovane. La notizia del decesso dell’individuo è stata diffusa dal segretario nazionale della Uilpa polizia penitenziaria, Gennarino De Fazio. Oggi era previsto un interrogatorio di Impellizzeri. L’uomo si sarebbe introdotto nella dimora della coppia…

Condividi
Read More

Messina, omicidio clochard: ritrovata borsa della donna

I Carabinieri della Compagnia di Messina Centro nell’ambito delle indagini sull’omicidio di Concetta Gioè, clochard uccisa l’11 settembre, grazie alle immagini acquisite dei sistemi di videosorveglianza hanno ricostruito una parte del percorso effettuato da Pietro Miduri, fermato due giorni fa per il reato. La donna è stata accoltellata nella notte mentre dormiva nelle vicinanze di un ingresso della Chiesa di Santa Caterina. In un’aiuola nelle vicinanze della stazione ferroviaria è stata rinvenuta la borsa presa dall’uomo che conteneva gli effetti personali della donna. L’autopsia sul corpo è stata effettuata ieri…

Condividi
Read More

Omicidio Vanessa Zappalà: nessuna autopsia sulla vittima, celebrati funerali dell’ex fidanzato

Nessuna autopsia su Vanessa Zappalà, 26enne uccisa mentre si trovava sul lungomare di Acitrezza dal suo ex fidanzato 38enne, Antonino Sciuto, che dopo l’omicidio si è suicidato. La Procura di Catania lo ha disposto e ha firmato il nulla osta per la restituzione del corpo alla famiglia. Domani mattina il trasferimento del feretro dall’obitorio del Policlinico di Catania alla casa di Trecastagni della vittima. I funerali saranno celebrati venerdì alle 19 sul sagrato del Santuario dei Santi Martiri Alfio, Filadelfo e Cirino. Questa mattina, invece, sono stati celebrati nella Chiesa…

Condividi
Read More

Prizzi (PA), uomo morto in casa: fermata compagna

Il 51enne Giuseppe Vincenzo Canzoneri, è stato trovato morto in un’abitazione in via Pagliarelli a Prizzi. Il corpo era riverso per terra accanto ad alcuni cocci di bottiglia. Nella dimora c’era la compagna 36enne Romina Soragni, fermata e condotta al carcere Pagliarelli. I Carabinieri della Compagnia di Lercara Friddi stanno indagando. Pare che la donna abbia colpito il compagno alla testa e l’uomo si sarebbe accasciato per terra. La fidanzata avrebbe vagato per le strade del paese in stato confusionale quando un poliziotto si sarebbe avvicinato alla donna chiedendole cosa…

Condividi
Read More